Lupi vincono gara 2 e si confermano in A2

Kemas Lamipel Santa Croce – GoldenPlast Potenza Picena 3-0 (25-16, 25-21, 25-21)
LUPI SANTA CROCE: Acquarone 0, Colli 15, Miselli 5, Snippe 9, Lyutskanov 12, Bargi 10, Andreini (L), Taliani (L), Grassano 0, Ferraro D. (L), Baciocco 0. ne Tamburo, Ferraro M., Cro’. All. Pagliai.
POTENZA PICENA: Monopoli 0, Di Silvestre 10, Larizza 5, Paoletti 15, Pinali 1, Garofolo 2, Lavanga 1, D’Amico (L), Calistri (L), Gozzo 2, Ferri 0. N.E. Trillini, Cuti. All. Rosichini.
ARBITRI: Merli, Toni.
NOTE: durata set: 23′, 27′, 28′

Lupi Santa Croce, è bastata un’ora e 18 minuti di gioco per avere la meglio in gara 2 di  playoff al PalaParenti di Potenza Picena. Una vittoria che significa mantenimento della categoria anche per il prossimo anno. Nella gara di stasera i Lupi non hanno sentito pressione. Dopo la vittoria del primo set hanno sofferto ma non hanno mai tremato contro gli avversari marchigiani e hanno concluso in carrozza. Alla fine è scattata la festa Si chiude così nella maniera più spettacolare una stagione lunga e travagliata, ma che regala a Santa Croce quello che a tutti gli effetti era l’obbiettivo stagionale: la possibilità cioè di potersi iscrivere alla A2 d’Élite 2019/2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.