Quantcast

“Speriamo nella sinistra della classifica”, Stella Rossa in campo

Ormai 329 giorni fa l’attuale direttore generale Mario Troiano dovette decidere in un attimo (Stella Rossa, Troiano: “Su ripescaggio ho deciso in fretta”) se accettare o meno il ripescaggio in Seconda Categoria, con tutti gli onori e oneri che comportava quella scelta. Il 5 settembre 2019 questo rischio sarà scongiurato: la Stella Rossa Castelfranco continuerà senza assilli la fase di preparazione al campionato di Seconda Categoria.

Il compito di costruzione è stato affidata al direttore sportivo Sergio Petri, prima di tutto come si siete mossi. “Partendo da un nuovo allenatore. Una scelta concordata con la dirigenza e con il tecnico Leonardo Bagnoli, ci aveva allenato per 3 anni e abbiamo deciso di cambiare affidando la squadra a Alessandro Ferraro, ex tecnico della Stella Azzurra. Ha sempre allenato i giovani, sposa in pieno la nostra filosofa, speriamo vada bene”.
E sui reparti come siete intervenuti.
“Inserendo 3 difensori e 3 centrocampisti. In difesa dall’Orentano arriva il terzino destro Daniele Nelli, dalla Bellaria il difensore centrale Luca Mancini e dal San Miniato Basso Nico Caponi. A centrocampo abbiamo preso Andrea Di Bella dal Giovanile Sextum, Matteo Guerrucci dalla Stella Azzurra e Mirko Rocca che due stagioni fa era al San Miniato Basso: 6 nuovi volti portando avanti la nostra politica societaria”.
Quale?
“Attingendo dal serbatoio ovvero il nostro settore giovanile. Della squadra dello scorso anno ne sono stati confermati 14, ai quali si aggiungono 5 ragazzi dalla nostra juniores. I nati nel ’99 e quelli del 2000 sono tutti cresciuti nel settore giovanile. I 16 ragazzi della rosa sono passati dalla nostra cantera”.
Una squadra a chilometro zero?
“E’ dal 1970 che esiste il nostro settore giovanile. Per noi è la continuità di un percorso, possono proseguire con la nostra maglia andando oltre la categoria Allievi”.
Un anno fa siete stati catapultati in Seconda, ora cambierete girone?
“Abbiamo avuto tutto il tempo per allestire la squadra con arrivi mirati. Speriamo che non ci collochino più nel girone A con le squadre Lunigianesi, rivelatesi compagini ostiche, con il pubblico che si faceva sentire e con giocatori esperti. I nostri giovani hanno sofferto questo tipo d’ambiente. Per noi tutto era una sorpresa. Un campionato difficile dove le ultime giocavano alla pari con le prime, abbiamo avuto degli alti e bassi. Abbiamo chiuso il girone d’andata al quinto posto espugnando i campi di Romagnano, Filvilla. Nel girone di ritorno un solo successo e 5 pareggi in altrettante gare finali”.
Avete pagato la giovane età?
“Può essere. Dopo il girone d’andata inconsciamente potrebbe essere entrata un po’ di rilassatezza. Le altre si sono rinforzate e noi siamo rimasti con l’identico gruppo”.
Ora dovreste venir collocati nel girone B?
“Dove proviamo a confrontarci con squadre di zona con le quali ci conosciamo vicendevolmente. Sarà un girone con meno pubblico ma nel quale il campanilismo si farà sentire, con due o tre formazioni ben organizzate”.
Soddisfatto della campagna acquisti?
“L’allenatore nel finale di stagione c’aveva visto giocare 4 o 5 volte e gli acquisti li abbiamo concordati insieme “.
Un’idea di modulo?
“La rosa è ampia ed è composta da ragazzi duttili adattabili a più ruoli. I nati tra il ’97 e il 2000 sono quasi tutti titolari in prima squadra”.
Ai nastri di partenza, chi annoverare tra le pretendenti?
“Ponte a Cappiano, Borgo a Buggiano, Castelfranco”
Il vostro obiettivo?
“Speriamo di arrivare nella parte sinistra della classifica”.
Ora vi attende la stracittadina con il Castelfranco. Partite alla pari loro giocano all’Osvaldo Martini voi al sussidiario, loro non hanno settore giovanile e per voi è una risorsa.
“Abbiamo ottimi rapporti societari. Sarà una sfida inedita”.
Per i rossoblu sarà un girone tutto da scoprire, tutto da vivere.

 

Inizio di preparazione 19 agosto

Rosa Stagione 2019-20

Portieri: Michey Condelli, Christian Giari classe 2000

Difensori: Giulio Melani classe 99, Donaldo Uqui classe 99, Davide Barsotti classe 2000, Nico
Caponi classe 99 dal San Miniato Basso, Lorenzo Nencioni, Andrea Noccioli, Luca Mancini dalla Bellaria Cappuccini, Daniele Nelli dall’Orentano

Centrocampisti: Filippo Vaglini, Antonio Troisi, Andrea Di Bella ex Giovanile Sextum, Matteo Guerrucci ex Stella Azzurra, Leo Masini classe 2000, Mirko Rocco, Thomas Carli classe 2000, Gabriele Cavallini classe 99, Claudio Petri

Attaccanti: Filippo Caponi classe 99, Luca Genco classe 2000, Antonio Vispo, Filippo Bacchi classe 2000, Andrea Pagni classe 99, Edoardo Turini classe 99

Staff tecnico

Allenatore: Alessandro Ferraro

Allenatore in Seconda: Marco Ragoni

Preparatore dei portieri: Stefano Gini

Preparatore atletico: Renato Manfredini

Organigramma societario

Presidente: Rino Romano

Vice-presidente: Davide Bartoli

Direttore generale: Mario Troiano

Direttore sportivo prima squadra e juniores: Sergio Petri

Programma amichevoli

Sabato 24 agosto 2019 La Cella – Stella Rossa

Mercoledì 28 Agosto 2019 Stella Rossa – Sanromanese

Sabato 31 agosto 2019 Romaiano – Stella Rossa

Andrea Signorini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.