S.Miniato Basso, nessun allarme dopo il ko nel test

Ci può stare. È questo in sintesi il pensiero del tecnico Luca Venturini dopo la prima amichevole sostenuta a Uliveto e persa per 3-2 dai suoi.
“Era la prima amichevole, la preparazione è stata intensa. Questa è una squadra nuova che ha bisogno di lavorare”
Dove?
“In tanti aspetti: dovrà migliorare nello stare in campo, come atteggiamento da squadra. In questi giorni abbiamo lavorato molto ed eravamo sulle gambe per i carichi sostenuti”.

La difesa deve essere registrata maggiormente.
“Dietro dovremo essere più concentrati. Ma dovremo essere più determinati e cattivi anche nelle altre zone del campo”.
Però avete perso con una squadra di categoria inferiore.
“Non va vista questa gara dal punto di vista del risultato. Miglioreremo anche in base alla crescita della condizione, allora ne trarrà beneficio anche la qualità del nostro gioco”.
Non c’è da allarmarsi dopo questa sconfitta?
“No assolutamente. Questo è stato un punto di partenza, troveremo la condizione per esprimerci al meglio. Parliamo di una gara dove abbiamo fatto 23 cambi e dopo 35 minuti abbiamo sostituito i tre attaccanti. Già dalla gara di mercoledì a Larciano vedrete che saremo più brillanti, denoterete un miglioramento. Una crescita che avverrà per gradi. Le valutazioni iniziate a farle tra due o tre settimane, vediamo a che punto saremo. L’obbiettivo è avere una condizione buona tra quindici giorni quando in Coppa affronteremo il Castelfiorentino”
La fisionomia tattica è apparsa evidente…
“4-3-1-2, con Pirone e Borselli che si alternano nel ruolo di tre-quartista”
I lavori sono in corso, allo stato attuale il cartello del work-in-progress non viene assolutamente rimosso.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.