Tegola sul Fucecchio, Paccagnini out 4 mesi

“Mi chiedete come va Paccagnini? Lesione del crociato posteriore del ginocchio sinistro”. È secco il direttore sportivo Paolo Banchi nel rendere nota la diagnosi relativa all’infortunio dell’attaccante del Fucecchio infortunatosi domenica (1 settembre) nel derby con la Cuoiopelli.
Poi aggiunge: “Non è rotto. Il dottor Pisaneschi che l’ha visitato ha detto che il crociato posteriore non è operabile. Mentre sarebbe stato sottoposto ad intervento se si trattava della lesione del crociato anteriore. In questo caso si cicatrizza”.

I tempi di recupero?
“Occorrono intanto 45 giorni di riposo assoluto. Poi occorrerà la fase di potenziamento. Potrebbe rimanere lontano dai campi per 4 mesi. E’ una brutta tegola”.
L’assenza vi costringe a tornare sul mercato?
“No al momento andiamo avanti con i giovani. E’ un ragazzo su cui contavamo moltissimo e continueremo a farlo. Ora la cosa più importante è quella che recuperi bene. Lo abbiamo inseguito fortemente e ora l’aspettiamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.