Quantcast

Nuovo percorso e nuova formula per la mezza maratona

Tante novità per la tradizionale gara che si svolgerà il 1 marzo

Fucecchio ogni anno sempre più città dello sport. L’Atletica Fucecchio e il Gs Pieve a Ripoli stanno mettendo a punto un’altra giornata di grande corsa per la città e per tutto il panorama atletico toscano. La Mezza Maratona cambia forma e si trasforma nella prima Run 10K ovvero nella corsa di dieci chilometri più spettacolare del Valdarno.

Un percorso omologato Fidal più snello e accattivante, più adatto ad un territorio come quello di Fucecchio, che saprà cogliere molti più appassionati di running. Una gara aperta a tutti (solo 10 euro l’iscrizione) e che tutti possono concludere tranquillamente, aperta a tutte le famiglie e a tutti i cittadini.

Un grande sponsor come il colosso americano New Balance, con più di un secolo di storia alle sue spalle, sarà il marchio che accompagnerà la gara nazionale Fidal che si correrà domenica 1° marzo 2020.

Come gli altri anni per la Mezza Maratona anche nella 10K si correrà il campionato regionale Uisp, il nono campionato nazionale donatori di sangue Fratres.

Testimonial anche di questa nuova gara il bronzo olimpico dei 3000 siepi Alessandro Lambruschini.

“Quattordici anni di successi ininterrotti che hanno visto gareggiare atleti provenienti da tutta Italia e che hanno lasciato un ricordo indelebile alla città – dice Ivano Libraschi, presidente dell’Atletica Fucecchio –. Ora era arrivato il momento di cambiare e di adeguarci ai tempi con una gara più snella e adatta al nostro territorio e alle persone che ci abitano. Una gara che non intralcerà il traffico cittadino e che farà divertire tutti, dai bambini agli anziani”.

La Mezza Maratona di Fucecchio nasce nel 2006 da un’idea di Ivano Libraschi presidente dell’Atletica Fucecchio e della mezza e di Fabrizio Bachini ex presidente del Gs Pieve a Ripoli e oggi vicepresidente della Mezza per regalare alla città di Indro Montanelli e del Palio un’attrazione sportiva unica nella zona del Cuoio.

“Di anno in anno siamo diventati un esempio per tutti – spiega Lambruschini -, infatti in tante altre città limitrofe hanno copiato la nostra idea e oggi tante altre mezze maratone sono sorte sulle nostre orme. Ma ni abbiamo voluto differenziarci ancora istituendo la Run 10K, una giornata di puro divertimento, festa e corsa. Vi aspetto tutti numerosi, io ci sarò”.

Il Comune di Fucecchio ha sempre creduto in questa manifestazione e nel valore dello sport come veicolo di educazione per le nuove generazioni. L’Atletica Fucecchio e il Gs Pieve a Ripoli hanno mantenuto inalterata la struttura organizzativa che era della Mezza di Fucecchio ma hanno cambiato totalmente il percorso che sarà quasi totalmente cittadino con partenza dal Palazzetto dello Sport o Palestra Comunale (zona Coop).

“Ogni anno organizzare la Mezza maratona era diventato impegnativo, per cui abbiamo pensato a qualcosa più a misura di corridore della domenica che amasse divertirsi senza troppo impegno fisico. Una gara adatta a tutti ma che mantiene alti livelli di agonismo”, conclude Libraschi.

La corsa si tiene interamente su strada asfaltata nella cornice del centro storico cittadino.

Possono partecipare tutti gli atleti tesserati regolarmente ad una società sportiva italiana affiliata alla Fidal a partire dagli allievi ovvero i nati a partire dal 2004 (16 anni). Possono partecipare tutti gli atleti italiani e stranieri residenti in Italia e tesserati con un ente di promozione sportiva (Eps), nati precedentemente al 1 marzo 2020 in possesso della Run card rilasciata dalla Fidal. Vige regolamento Fidal.

All’atto dell’iscrizione i partecipanti alla gara competitiva dovranno allegare tassativamente la copia del certificato medico di idoneità sportiva agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità al 1 marzo 2000.

Le modalità di iscrizione sono molteplici: inviando la scheda compilata a ivanolibraschi@virgilio.it oppure via fax allo 0571245744 oppure presso i punti di iscrizione disseminati in tutta la Toscana e visibili dal sito mezzamaratonafucecchio.it fino al 29 febbraio 2020.

Ogni partecipante riceverà una busta con il materiale tecnico (pettorale, spille chip) ed un gadget ricordo della manifestazione. Il pettorale e il pacco gara potranno essere ritirati sabato 29 febbraio dalle16 alle 19 e domenica 1 marzo dalle 7,30 alle 8, alla palestra comunale di piazza Pertini a Fucecchio.

L’assegnazione del pettorale avverrà solo dopo la ricezione della conferma del pagamento e della copia del tesserino da parte della segreteria organizzativa, in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione.

Ai primi 500 iscritti andrà una t-shirt New balance. Dal 501 un pacco alimentare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.