Calcio dilettanti, si infiamma il mercato. Tuttocuoio chiede il ripescaggio in D

Colpo del San Miniato Basso: ecco il difensore Tiberio Parenti. Giacobbe e Pirone colpi Cuoiopelli

Il mercato va di pari passo con la stagione. Caldo estivo e temperature alte anche per le trattative.

Serie D

Nella prossima stagione l’attaccante ex Valdinievole Montecatini Nicolò Chiaramonti vestirà la maglia dell’Aglianese. Con lui anche il difensore Francesco Colombini, già al Tuttocuoio.

Eccellenza

Il San Miniato Basso si è assicurato Tiberio Parenti. L’esperto difensore torna in Toscana dopo aver vestito la casacca della Folgore Caratese, nel Granducato aveva militato nella Massese, nel Forcoli, nel Seravezza Pozzi e nel Poggibonsi.

Il Fucecchio affida la guida tecnica della squadra juniores elite a Lorenzo Dell’Agnello. Lorenzo Collacchioni tranne Mazzanti e Sciapi potrà contare sulla stessa squadra della passata stagione. Il direttore sportivo Paolo Banchi ha ufficializzato gli approdi in prima squadra dalla juniores del portiere Matteo Parrini, del difensore Leonardo Banchi, dei centrocampisti Matteo Bruchi e Alberto Marianelli e dell’attaccante Filippo Ferraro. Eccezione fatta per Marianelli gli altri sono tutti nati del 2001. Rientrato alla casa madre Fucecchio l’attaccante classe 2000 Lorenzo Di Biase dal Castelfiorentino e l’esterno di centrocampo anch’egli classe 2000 Enzo Kazazi dalla Larcianese. Sempre a Fucecchio dalla Lampo arriva il preparatore atletico Emanuele Prosperi. L’esigenza dei bianconeri è trovare un classe 2002 in difesa poi Banchi può consegnare le chiavi in mano del Fucecchio a Lorenzo Collacchioni.  Lorenzo Tempesti lascia il Valdinievole Montecatini per passare al Signa.

La presidente del Tuttocuoio Paola Coia ha presentato domanda di ripescaggio in serie D in una fase di mercato in cui non si registrano movimenti di mercato a Ponte a Egola. È ormai in dirittura d’arrivo la trattativa che porterà Raffaele Giacobbe alla Cuoiopelli, l’estremo difensore classe ’97. Torna a vestire il biancorosso Gabriele Pirone, dopo le esperienze di Grosseto e Badesse di due stagioni fa e quella di San Miniato della passata stagione. Pirone alla Cuoiopelli fu il vice cannoniere con 11 gol dietro a Luca Andreotti. Il ds Marcheschi cerca un centrocampista.

Confermati a Cenaia, l’allenatore Massimo Macelloni e gli esperti Dario Milianti, Matteo Balleri e il difensore Giacomo Signorini.

Promozione

Rimangono ognuno al loro posto all’Urbino Taccola, alla prima squadra il duo Alessandro Frassi e Dario Ficini, alla guida della juniores fresco di vittoria di campionato Maurizio Pellegrini, nella prossima stagione i termali parteciperanno al campionato juniores regionale d’elite. Voci insistenti parlano dell’arrivo dell’attaccante Tommaso Cosi dallo Sporting Cecina. La Lampo si è assicurata il centrocampista Marco Mazzanti dal Fucecchio. La Larcianese prende in prestito dal Fucecchio il centrocampista classe 2002 Claudio Mehdiu.

Prima Categoria

Fabio Chetoni stabilirà un primato. L’allenatore pontederese per il quarto anno consecutivo sarà alla guida del San Romano, migliorando il primato personale che lo aveva visto sedersi per tre anni alla guida del Sextum Bientina e del Crespina. Il consolidamento del rapporto con i canarini si è concretizzato con la conferma di una buona parte della squadra dello scorso anno. Rimangono in gialloblu i centrocampisti Matteo Bianchi, Matteo Telleschi e Andrea Pagni, i difensori Gabriele Bachi, Simone Borghini, gli esterni di difesa Ruben Martinelli e Jacopo Galloppi, l’attaccante Mirko Maccari 12 gol lo scorso anno, il centrocampista Matteo Telleschi, il portiere Andrea Pinelli. Si dividono le strade tra il San Romano e l’interno di centrocampo Andrea Ble’.

Anche nel prossimo campionato Stefano Valori sarà sulla panchina del San Miniato, tra i nuovi arrivi ci sarà il centrocampista Daniele Giani ex Capanne. Prende consistenza il Ponte a Cappiano. Luca D’Ambrosio ha appeso le scarpette al chiodo indossando i panni di direttore e il suo posto al centro dell’attacco verrà rimpiazzato da Francesco Cesari nella passata stagione prima allo Staffoli e poi all’Intercomunale Monsummano. A centrocampo i calligiani si sono assicurati Gabriele Bruni nella passata stagione prima allo Staffoli poi al Meridien Larciano e sempre per la linea mediana Thomas Carli dalla Stella Rossa, dal Forcoli arriva l’attaccante Gianmarco Colombai nella passata stagione in prestito alla juniores dello Staffoli. Sono stati confermati il portiere Diego Poggetti, i difensori Iacopo Mazzei, Alessio Lorenzini, Matteo Betti e Andrea Dani e la bandiera Fabrizio Bertini, i centrocampisti Gabriele Russoniello, Matteo Bonamici, Gianmmarco Cenci, Simone Mandorlini, Leonardo Polimeni, Gianmarco Manetti, l’attaccante Lorenzo Meacci. Ponte a Cappiano ora alla ricerca di un attaccante esterno, visto che il tecnico Massimo Marchetti gioca con il tridente, un difensore e un centrocampista.

Seguono le orme del tecnico Boi, approdato allo Staffoli l’attaccante Edison Islami e il centrocampista Matteo Del Ry dal Lammari, a questi si aggiunge il difensore centrale Luca Giardini dall’Urbino Taccola.

Sulla panchina del Tirrenia torna Davide Frau coadiuvato da Samuele Cateni. Yuri Bonaretti continuerà a ricoprire il ruolo di preparatore dei portieri, Nicola Salierno sarà ancora il fisioterapista. Nicola Tortiello dopo essere stato nella scorsa stagione responsabile della juniores assume l’incarico di direttore sportivo con Valter Lorenzoni nel ruolo di team manager e Giacomo Corci quello di direttore generale. Per dar vita ad un campionato con meno sofferenze di quello passato molti gli impegni in agenda per il ds Tortiello, il quale si è assicurato Christian Matta attaccante ex Colli Marittimi e Fratres Perignano, dal Portuale Guasticce arriverà l’esterno di centrocampo Alain Cozzi, in prestito dal Cascina nella passata stagione al Forcoli il portiere Tommaso Mansani il quale va a completare un reparto dove è stato confermato Silvio Brilli ma non Lorenzo Allwicher. Inoltre sono stati confermati in difesa il capitano Federico Fedi, Filippo Prato, Gianmarco Giorgi, Jacopo Mani, Giovanni Cecchi e Gabriele Tedesco classe 2002 promosso dalla juniores. A centrocampo sono stati confermati Luca Balleri, Jacopo Simoncini, il jolly Samuele Bergili e il classe 2001 dalla juniores Raul Borneo e Alessandro Novelli. In avanti è stato promosso dalla juniores il classe 2002 Raffaele Paduano in un reparto completato da Luca Cocchini nella passata stagione al Portuale Guasticce e Alessandro Matteoni arrivato con la formula del prestito dall’Urbino Taccola. Lasciano il Tirrenia, Alessio Pieroni per impegni di lavoro, gli attaccanti Iacopo Citi e Christian Regoli, i centrocampisti Francesco Caminarecci, Lorenzo Gennari e Andrea Spigoni. Rinnovato il prestito dell’attaccante Niccolò Micheletti che anche nella prossima stagione giocherà a San Giuliano in prestito dal Cascina. L’attaccante classe 2001 Lorenzo Parri si trasferisce dal Fucecchio al Cerbaia.

Primi colpi per il Capanne. Antonio Doveri avrà a disposizione Giulio Morelli classe 94 centrocampista lo scorso anno vincitore in Prima Categoria con il Meridien Larciano e dal Fucecchio è stato prelevato Edoardo Talini esterno di difesa classe 2001 lo scorso anno alla juniores regionale elite con apparizioni in prima squadra. Trattativa a buon fine con la riconferma del centrale di difesa Valter Raffalli. Ora le priorità sono concentrate su un centravanti e una seconda punta, un centrocampista e un portiere.

Seconda Categoria

Come ha tenuto a precisare il direttore sportivo Sergio Petri, la Stella Rossa Castelfranco al 98 per 100 è la stessa squadra della stagione scorsa sulla cui panchina è rimasto Alessandro Ferraro. L’unico giocatore che non è stato confermato è l’esterno destro Daniele Nelli per esigenze lavorative. In attacco arriva l’esterno sinistro Cristian Casini dall’Orentano. Sono stati confermati i portieri Miki Condelli e Christian Giardi, nel reparto arretrato Giulio Melani, Farid Yabba, Marco Paci, Luca Mancini, il capitano Andrea Noccioli, Nico Caponi, Davide Barsotti e Donaldo Uqui. I centrocampisti Leo Masini, Matteo Guerrucci, Gabriele Cavallini, Luca Mannucci, Lorenzo Nencioni e Andrea Pagni. Gli attaccanti Claudio Petri, Edoardo Turini, Edoardo Cozac, Adrian Genco e Filippo Caponi. Per completare la rosa manca un centrocampista centrale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.