Coia, in campo “Incattiviti da un’annata vergognosa”

"Ho spiegato ai ragazzi che il Tuttocuoio deve assumere le sembianze di un animale incattivito perché ferito"

Siamo alla vigilia del campionato. Dieci anni dopo, i neroverdi tornano a giocare in eccellenza da dove partì la scalata al periodo di massimo splendore del club di Ponte a Egola. Paola Coia, quali sono le sue sensazioni?

“Ho creato un bel gruppo composto da individualità importanti ma ad oggi siamo un gruppo e non ancora una squadra, nel senso di insieme di elementi che condividono lo stesso obiettivo e diventano un unico blocco granitico che si muove contemporaneamente per raggiungere quell’obiettivo. Si vince insieme, si perde insieme, si gioisce insieme e si soffre insieme. Se qualcuno è in difficoltà, tutti devono aiutarlo perché si devono senti tutti in difficoltà”.

Parla come se lei fosse il tecnico…
“Con il mister stiamo lavorando in questa direzione. Ho spiegato ai ragazzi che il Tuttocuoio deve assumere le sembianze di un animale incattivito perché ferito”.
Da cosa, ci permetta?
“Dalla vergognosa annata che ci ha visti retrocedere e da questa ferita tragga fuori quella necessaria cattiveria agonistica che insieme a una sana gestione delle forze gli faccia raggiungere l’obiettivo prefissato”.

È già in clima campionato…
“Dobbiamo andare tutti all’attacco ma non all’arrembaggio scriteriato”.
È il suo slogan?
“Questo deve essere il motto che ci guida in questa annata che andiamo a iniziare consentendo il riscatto di questa società che ha alle spalle un passato importante e glorioso, che vuole e deve ritornare a ricoprire nell’ambito regionale e oltre il ruolo che le compete”.
Che le danze abbiano inizio…
“Buon campionato a noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.