Quantcast

Pattinaggio, un raduno federale a Casa Bonello per salutare il mezzo secolo della società foto

Parteciperà il Ct della nazionale corsa

Il gruppo Pattinaggio San Miniato venerdì 5 febbraio ospiterà un raduno federale al quale parteciperà anche il Ct della nazionale italiana di pattinaggio corsa. L’impianto di Casa Bonello infatti è stato scelto per un allenamento collegiale delle categorie maggiori di Toscana e Liguria, su convocazione diretta del Ct di pattinaggio corsa. Dato il periodo, saranno effettuati tamponi rapidi a tutti i partecipanti e l’allenamento sarà a porte chiuse.

Inizia così quello che, pandemia permettendo, sarà un anno di festeggiamenti per la squadra che nel 2021 festeggia il suo 50esimo anno di attività. Era il 1971 infatti, quando il Gruppo (allora “Bianchi San Miniatesi”) ha partecipato per la prima volta ai campionati regionali e italiani. “Partendo – ricordano – da due soli atleti, la squadra è cresciuta negli anni fino a diventare oltre che un punto di riferimento per il pattinaggio in Toscana e sul territorio, una delle squadre più vecchie d’Italia ancora in attività.

Dopo essersi allenati per anni all’anello stradale adiacente alla Casa Culturale di San Miniato Basso, oggi il Gruppo Pattinaggio San Miniato svolge la sua attività agli impianti sportivi di Casa Bonello, che ospitano una pista di pattinaggio sopraelevata le cui curve la rendono unica in Toscana e fra le poche in Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.