Quantcast

Nuoto paralimpico, oro e bronzo per le atlete dell’Aquateam Cuoio foto

Sul podio Stefania Gemignani e Martina Alfei

La mattina fa la centralinista alla Misericordia di San Miniato Basso, il pomeriggio si allena in piscina percorrendo le vasche dell’Acquateam Cuoio. Stefania Gemignani ha conquistato l’oro ai campionati italiani assoluti nella categoria S2. Sul podio della 14eesima edizione anche Martina Alfei, altra atleta Acquateam, che ha conquistato il bronzo nella categoria S7.

I campionati si sono svolti a Lignano Sabbiadoro e sono stati organizzati dalla Federazione italiana di nuoto paralimpico. Entrambe le atlete hanno debuttato nella vasca da 50 metri, ma non si sono lasciate scoraggiare. Una gara senza pubblico, nel rispetto delle misure anti-Covid, ma non per questo è mancato il tifo: davanti al computer seguendo la diretta streaming tutta la squadra ha gioito per i risultati di Alfei e Gemignani.

E non nasconde l’emozione Letizia Matteoli, tecnico di Acquateam che ha accompagnato le atlete a Lignano. Ora, però, la concentrazione è già rivolta alla prossima gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.