Quantcast

Tuttocuoio, ufficiale il ritiro dal campionato senza penalizzazioni

Garantiti il mantenimento del titolo sportivo, il vincolo dei giocatori e l'anzianità federale

Ora è ufficiale: il Tuttocuoio non concluderà il campionato di Eccellenza.

La Figc, con una lettera a firma del presidente Gabriele Gravina, dopo aver sentito il comitato regionale, ha accettato il ritiro della formazione neroverde dal ‘minicampionato’ in corso, dove era iscritto al girone A senza nessuna penalizzazione e con il mantenimento del titolo sportivo, del vincolo dei giocatori e dell’anzianità federale.

La stessa società ha provveduto a comunicare la decisione arrivata in sede al presidente del comitato regionale toscano Paolo Mangini. Il Tuttocuoio, dunque, non disputerà le ultime quattro gare di stagione, fra le quali il derby con la Cuoiopelli.

Le squadre che avrebbero dovuto giocare contro il Tuttocuoio osserveranno un turno di riposo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.