Quantcast

Fucecchio e San Miniato rafforzano la difesa. Bel colpo del San Romano

Tutti gli ultimi movimenti del mercato

Più informazioni su

Serie D

Due ritorni nel reparto d’attacco del Seravezza Pozzi quello di Lorenzo Benedetti lo scorso anno all’Union Feltre e capace di segnare 23 gol in Serie D contribuendo alla storia promozione della Pianese in Serie C nella stagione 2018-19 al quale si è aggiunto Sebastiano Galloni classe 2000 arrivato dal Colorno, in difesa arriva Giorgio Diana nella passata stagione allo Scandicci, segue le orme del tecnico Ruvo arrivato dal Sestri Levante l’esterno destro Giacomo Cavalli. Inoltre sono state ufficializzate le conferme del tre-quartista Edoardo Saporiti classe 2001, quella dell’esterno classe 2002 Nicola Garofalo, del centrocampista classe 2003 Christian Del Frate e del difensore classe 2004 Alessio Vignozzi. Una conferma e due volti nuovi per il Cascina, il direttore sportivo Luca Scaramuzzino ha confermato il centrocampista Matteo Balleri ed ha raggiunto l’accordo con l’attaccante ex Poggibonsi, Tito Marabese, lo scorso anno all’Anconitana e con il tre-quartista l’ex Real Forte Querceta Mattia Giani.

Eccellenza

Approda alla San Marco Avenza l’attaccante ex Camaiore Gianmarco Mancini. Il Fratres Perignano continua nella sua campagna di allestimento di una squadra in grado di salire in Serie D, dalla Pro Livorno è arrivato l’attaccante Leonardo Angiolini nella passata stagione in prestito all’Atletico Piombino sempre in attacco è stato confermato il classe 2000 Tommaso Andolfi, in difesa arriva il classe 2003 Francesco Nigi cresciuto nel settore giovanile del Pisa e nella passata stagione al Forcoli, sempre dalla Pro Livorno Sorgenti arriva il laterale di difesa Davide Falleni classe 2002 e dal Pontedera con la formula del prestito è stato prelevato il portiere classe 2004 Matteo Borghini. Continua a muoversi sul mercato il Ponsacco dopo aver presentato Francesco Tavano il direttore sportivo Giorgio Corradetti ha annunciato gli arrivi del classe 2000 Tommaso Gemignani dal San Marco Avenza, del centrocampista Valerio Ghelardoni nella passata stagione alla Cuoiopelli, dell’attaccante Tommaso Cosi dal Cascina, del difensore di fascia ex Pro Sesto Nicolò Gufoni classe 2002 nello stesso reparto arriva Lorenzo Ceccarini classe 2003 dal Cenaia e dalla Primavera del Pisa è stato prelevato il classe 2002 Iacopo Penco. Ha lavorato all’acquisizione di giovani classe 2002 il direttore sportivo Maurizio Geri del San Miniato Basso con gli arrivi dal Cascina del centrocampista Giorgio Gargini e del terzino sinistro Francesco Tescione, dallo Scandicci sempre nello stesso reparto è arrivato Tommaso Liberati al quale si è aggiunta la conferma di Leonardo Taddei.

La campagna acquisti sarà dichiarata conclusa con gli arrivi di un difensore centrale e un centrocampista. La River Pieve si è assicurata l’estremo difensore classe 2001 Alessandro Bianchi nella passata stagione al Cascina con trascorsi al Pontedera, ufficializzate le conferme del difensore Damiano Fontana, dei centrocampisti Simone Filippi, Giacomo Cecchini e Momo Byaze. In settimana il Fucecchio ha presentato Leonardo Canali, il difensore classe 99 arriva dal Fratres Perignano dopo aver vestito anche le maglie di Rignanese e Ghiviborgo. Il direttore sportivo dei bianconeri, Antonio Meazzini è alla caccia di un centrocampista e di una seconda punta. Altro giovane da conservare in casa fucecchiese, il Prato avrebbe posto le sue attenzioni su Lorenzo Duccini esterno di centrocampo classe 2003, la società ha declinato le offerte e porterà il ragazzo in preparazione che avrà inizio il 16 agosto. Prima amichevole il 28 agosto a Fucecchio con il neo-promosso Poggibonsi. L’esterno d’attacco della Pro Livorno Sorgenti Alessandro Casalini dovrebbe diventare un nuovo calciatore della Massese.

Promozione

Il Villa Basilica ha attraversato momento veramente duro con la perdita nel giro di pochi mesi del presidente Giovanni Nardini e del vice-presidente Bruno Agnanti. La società è dovuta ricorrere ad un nuovo assetto societario, sono stati confermati i centrocampisti Simone Bertini e Youness Benettaleb, il difensore Filippo Nencioni, gli attaccanti Alberto Berrettini, Reda Bouhalla e Paolo Del Magro a questi si aggiunge la conferma del tecnico Domenico Lazzari che era subentrato a Alessandro Bicchieri. La falsa notizia di una presunta vendita del titolo sportivo al Viareggio ha creato in sede di campagna acquisti molte difficoltà al sodalizio in quanto molti ragazzi hanno preso le distanze rispetto agli interessamenti societari. Due colpi realizzati dal direttore sportivo Davide Pisani del Capezzano con le acquisizioni del tre-quartista capezzanotto Nicola Benedetti ex Fratres Perignano e quelle di Gianmarco Magni classe 95 autentica bandiera del San Marco Avenza per aver militato con i carrarini per 9 stagioni di cui 2 in Promozione e 7 in Eccellenza, ora il direttore cerca un difensore centrale e un attaccante. Marco Cavallini classe 96 è l’attaccante esterno che cercava il direttore sportivo dell’Atletico Etruria, Michele Andreoni, ora è alla ricerca di un portiere per mettere forse la parola fine alla campagna acquisti.

Prima Categoria

Bel colpo realizzato dal San Romano che assicura al tecnico Fabio Chetoni il giocatore esperto che aveva chiesto a centrocampo, vestirà il prossimo anno la maglia dei canarini Mattia Brondi proveniente dal Castelnuovo Garfagnana e che in Eccellenza aveva militato con Vorno e Ponsacco, facendo sempre con quest’ultima squadra, il Forcoli e il Rosignano presenze in Serie D. Ora i canarini cercheranno di completare l’organico con un giovane da collocare in difesa. Serie di conferme in casa Porcari, oltre all’allenatore Lamberto Bendinelli vincitore della Seconda Categoria a Pescia, sono stati confermati il difensore centrale e capitano della squadra Giacomo Campigli, gli esterni di difesa Francesco Buono, Iacopo Degli Innocenti e Lorenzo Bagnatori, i centrocampisti Lorenzo Menchini, Filippo Picchi e Andrea Della Maggioragli attaccanti Francesco Lionetti e il classe 2000 Gabriele Del Carlo. E’ stata appena costituita la società Folgor Marlia 1905 dopo la divisione della passata stagione con la Folgor San Pietro a Vico per quanto concerneva la Prima squadra e quella juniores e con Academy Folgor Marlia che si occupava del settore giovanile. La nuova Folgor Marlia 1905 si occupa dell’intera gestione con Andrea De Luca in qualità di direttore generale. Operazione è stata concretizzata grazie all’interessamento di un gruppo di persone che erano a Porcari. Dopo l’uscita del presidenti Giampiero Bandettini a Marlia hanno pensato di riunire le forze costituendo un’unica società, nei quadri dirigenziali entrano a far parte Massimiliano Marchetti, Michele Paoli, Simone Fanucchi e Giorgio Garzelli. Il Ponte a Cappiano oltre a Ronny Mucciaccito ha prelevato dall’ A C San Miniato anche il difensore Edoardo Nencioni classe 99 con trascorsi al Pisa e a Castrelfiorentino in Eccellenza, inoltre sono arrivati dalla Stella Rossa il portiere classe 2000 Alessandro Bagnoli, dalla Sestese il difensore classe 2000 Carlo Carlini e nello stesso reparto Francesco Giani ex Pecciolese e a centrocampo il classe 2000 Thomas Carli centrocampista ex Stella Rossa calligiano doc.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.