Quantcast

Etrusca San Miniato, confermato anche il 2001 Ismael Ciano

Un esempio per tanti giovani che si affacciano ad alti livelli in ambito sportivo

Il roster dell’Etrusca ha ormai preso forma definitivamente e in queste ore arriva un’altra piacevole conferma: Ismael Ciano farà parte del roster della Blukart anche per la stagione 2021/2022.

Una conferma importante per Ismael e per l’Etrusca, che continueranno insieme per la quarta stagione consecutiva, un rapporto iniziato quando  giovanissimo ha iniziato un importante percorso di crescita in maglia biancorossa. Ciano, classe 2001, in queste stagioni ha sempre dimostrato grande forza di volontà e abnegazione al lavoro, anche quando qualche brutto infortunio ha rallentato il suo percorso: proprio per questo è sempre riuscito a guadagnarsi la stima dei compagni, dello staff tecnico e della società. Per tutti questi motivi l’apporto di Ismael è fondamentale oltre le cifre e le statistiche, perchè è un ragazzo con tanta voglia di migliorare e misurarsi ad altissimo livello, sapendo sempre mettere la squadra di fronte alle proprie ambizioni: un esempio per tanti giovani che si affacciano ad alti livelli in ambito sportivo.

“All’Etrusca sto benissimo e dopo aver parlato con il nuovo coach Alessio Marchini, con Tommy e con Simo non ho avuto alcun dubbio sul rimanere – sono le parole di Ismael Ciano fresco di conferma – In questi anni ho avuto un bellissimo rapporto con tutti i miei compagni di squadra e sarà bellissimo continuare questa stupenda avventura insieme a tutti loro. Sento dentro di me tante nuove motivazioni: voglio dimostrare a me stesso di meritare questa categoria e voglio continuare a dare il massimo del mio contributo a tutti i miei compagni. Abbiamo continuato a lavorare duro per tutto luglio con il nuovo coach e il nuovo staff e tutti non vediamo l’ora di ripartire, dopo qualche giorno di meritato riposo“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.