Quantcast

Sognava di danzare sui pattini, ora Letizia è una piccola campionessa foto

Di recente ha ottenuto il primo posto ai campionati di Misano nella categoria “Ragazzi master 2009 lady”, primeggiando su altre 54 atlete

C’è anche una giovanissima atleta di Marti di Montopoli Valdarno sul tetto del pattinaggio artistico italiano. È Letizia Orsini, 12 anni il prossimo novembre, atleta della Polisportiva Stella Rossa di Castelfranco, che poche settimane fa è salita del podio del campionato italiano di pattinaggio artistico organizzato dall’Aics a Misano Adriatico (qui la notizia).

Un sogno divenuto realtà per la giovane pattinatrice di Marti, che fin da piccola sognava di danzare sui pattini, come spiegò quattro anni fa ai genitori motivando il desiderio di abbondare la danza per dedicarsi al pattinaggio. Da lì l’incontro con le istruttrici della Stella Rossa di Castelfranco, tra le principali società riconosciute a livello nazionale, che in pochi anni sono riuscite a trasformare la passione di Letizia in talento, gettando le basi di un’avventura sportiva già ricca di soddisfazioni. Lo scorso luglio, infatti, Letizia aveva già vinto il campionato italiano Uisp nella categoria “Formula Uga Rosso Orsetti”, esibendosi sulle note di “Grande Amore” de Il Volo e imponendosi su altre 40 ragazze provenienti da tutta Italia.

Poche settimane fa, invece, con la stessa esibizione, ha ottenuto il primo posto ai campionati di Misano nella categoria “Ragazzi master 2009 lady”, primeggiando su altre 54 atlete. Una bella soddisfazione per i genitori e per i compaesani di Marti, ma anche per la Polisportiva Stella Rossa che proprio a Misano si è posizionata al settimo posto nella classifica generale su ben 130 società provenienti da tutta la Penisola. Merito delle istruttrici Barbara Tesi, Elisa e Giulia Fasano e Donatella Falorni, che da quattro anni seguono Letizia negli allenamenti settimanali in palestra o alla pista di pattinaggio di Castelfranco, portati avanti con successo e senza nulla togliere agli ottimi risultati ottenuti a scuola. Pochi giorni fa, insieme ad altre giovani atlete della Stella Rossa residenti nel comune di Montopoli, anche Letizia era stata ricevuta e premiata in municipio dal sindaco Giovanni Capecchi e dall’assessore allo sport Cristina Scali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.