Quantcast

Etrusca Basket alla prova di Oleggio

Una trasferta ostica dopo il successo con Omegna

Domani sera (23 ottobre) alle 21 i ragazzi della serie B della Etrusca Basket saranno attesi in quel di Oleggio per la quarta gara di andata del girone A della serie B Old Wild West.

“Noi – afferma coach Marchini – ci stiamo preparando al meglio dopo la grande soddisfazione di Omegna ma ovviamente bisognerà giocare con grandissima umiltà e non dare nulla per scontato perché sarà una partita altrettanto impegnativa”.

La Oleggio che aspetta i sanminiatesi ha mantenuto nomi importanti del roster della scorsa stagione come Capitan Negri e De Ros.

Quest’anno ha rinnovato inserendo giocatori come Giampieri, guardia estremamente pericolosa, Del Debbio, giovane che due anni fa militava a Lucca, Riva, un lungo classe ‘98 molto interessante che abbiamo già visto a Piombino due/tre anni fa e Maresca, ala classe ‘98.

Andremo sicuramente su un campo non facile, contro una squadra che ha dimostrato in questo inizio di campionato di essere viva, pronta e combattiva, e questo lo dimostra la vittoria che ha ottenuto sabato scorso sul campo di Livorno. È una squadra che sta facendo bene e che ha vinto due partite su tre e l’unica sconfitta è arrivata solo dopo i supplementari – commenta coach Marchini -. Noi stiamo continuando a lavorare su quelle che sono le nostre caratteristiche per essere più pronti possibile in vista di una partita che si preannuncia sicuramente non facile. Vogliamo continuare a dare continuità a quello che è stato fatto in questo inizio di campionato cercando di fare sempre un passettino in più rispetto alla partita precedente a livello di disciplina, di attenzione, di approccio e di risposta alle difficoltà. Ci presenteremo pronti per fare una una bella partita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.