Quantcast

Gabriele Lazzerini nuovo allenatore del Fucecchio

Prende il posto dell'esonerato Andrea Cipolli. Si riforma la coppia con il direttore sportivo Antonio Meazzini

È Gabriele Lazzerini il nuovo allenatore del Fucecchio.

Già in estate il tecnico pisano era stato accostato alla panchina bianconera, il matrimonio è stato solo rimandato di qualche mese. Tornano a lavorare per la stessa squadra lui e il direttore sportivo Antonio Meazzini.

La sua carriera da tecnico dopo essere stato un ottimo difensore soprattutto nelle fila della Vis Pesaro, ha avuto inizio a Ponte a Egola quando lanciò Raffaele Moriani, passò alla guida del Forcoli in serie D con gli amaranto che centrarono il miglior piazzamento nella loro storia nella stagione 2006-07, terzo posto in classifica e eliminazione ai playoff nei triangolari nazionali con Fano e Casale da imbattuti.

Riuscì a salvare il Ponsacco sempre in serie D prima di trasferirsi al in Eccellenza al Pisa Sporting Club e all’Atletico Cenaia dove Meazzini ricopriva il ruolo di presidente, in una stagione nella quale la formazione pisana disputò una grande stagione sfiorando la promozione.

In Eccellenza ha allenato anche il Castelfiorentino potendo contare sull’estro e la qualità di Rodriguez. Poi si è seduto sulla panchina dell’Urbino Taccola. Nel novembre 2017 è chiamato al capezzale del Valdinievole Montecatini in serie D ma viene esonerato nel mese di febbraio. Nel 2019-20 è stato l’assistente di Giovanni Maneschi alla guida del Badesse ma l’esperienza dura poco tempo.

Ora a distanza di molti anni torna nel comprensorio del Cuoio, ora lo attende la trasferta ostica in quel di Perignano, contro una grande del torneo che nello spazio di 4 giorni ha perso l’imbattibilità in campionato e quella esterna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.