Quantcast

Tre rinvii per le gare infrasettimanali del comprensorio. Giallo a Ponte a Egola sul tracciamento delle righe del campo foto

Il Tuttocuoio potrebbe rischiare lo 0-3 a tavolino nel derby con il San Miniato Basso

Tre rinvii per le gare dell’infrasettimanale del comprensorio del Cuoio.

Castelfiorentino-Cuoiopelli rinviata per impraticabilità del campo

CASTELFIORENTINO: Lupi, Marghi, Campatelli, Marinari, Vallesi, Trapassi, Giorgio, Bartolozzi, Carlotti, Iaquinandi, Torrente. A disp.: Lisi, Maltinti, Nidiaci, Lenti, Leporatti, Sarti, Ulivelli, Duranti, Botti. All.: Ghizzani
CUOIOPELLI: Lampignano, Iannello, Boghean, Martinelli, Zocco, Chelini, Cornacchia, Borselli, Falchini, Pirone, Bracci. A disp.: Brogi, Bonfanti, Dal Poggetto, Martini, Rossi, Passerotti, Accardo, Bagnoli, Montemagni. All.: Marselli

Fucecchio-Certaldo rinviata per impraticabilità di campo

FUCECCHIO: Del Bino, Nardi, La Rosa, Cenci, Canali, Ghimenti, Duccini, Marcon, Morelli, Zefi, Rigirozzo. A disp.: Rocchi, Carli, Papa, Marianelli, Bulli, Bruchi, Folegnani, Fejzaj, Masoni F.. All.: Lazzerini
CERTALDO: Orsini, Orsucci, Vecchiarelli, Vanni, Pampalone, Razzanelli, Zanaj, Martini, Kamberi, Nuti, Kouko. A disp.: Di Furia, Bandini, Dini, Adelucci, Manganiello F., Ulivieri, Manganiello L., Ciampolini, Corsi S.. All.: Ramerini

Tuttocuoio-San Miniato Basso rinviata per impraticabilità del campo
TUTTOCUOIO: Muscas, Muratore, Bartorelli, Rosa, Fino, Bertolucci, Orlandi, Chiti, Azzinnari, Wagner, Franzino. A disp. Fiscella, Severi, Vittorini, Ruggiero, Coppola, Baldini, Lazzarini, Pozzesi. All. Marmugi
SAN MINIATO BASSO: Battini, Petri, Liberati, Lecceti, Ercoli, Cela, Di Benedetto, Nolè, Chiaramonti, Demi, Mancini. A disp. Giannangeli, Romeo, Castellacci, Gargini, Santagata, Taddei, Borgioli, Ciravegna, Mhillio. All. Collacchioni
ARBITRO: Norci di Arezzo. (Cuppone di Pisa e Corsini di Livorno)
È stata un lunga attesa quella che ha preceduto la non disputa del derby tutto samminiatese. Il terreno di gioco sotto una pioggia battente alle ore 14,30 era impraticabile. Il direttore di gara alle 14,34 accompagnato dai capitani, Lorenzo Fino per i locali e Alessio Battini ha effettuato un sopralluogo provando in diversi punti del campo a scodellare il pallone e a farlo scivolare rasoterra. In alcuni punti la palla balzava in altri no, lo stesso succedeva se veniva giocata rasoterra poteva allungarsi come fermarsi. Nel frattempo ordinava alla società di casa, in questo caso il Tuttocuoio, a provvedere alla nuova ridisegnatura delle linee, il cui segno soprattutto nelle due fasce laterali era completamente sparito. I giocatori di casa si armavano di scoponi per gettare l’acqua fuori sul campo per destinazione, con un inserviente che provvedeva al nuovo rifacimento delle linee di demarcazione. La pioggia cessava e il terreno di gioco da acquitrino tornava ad assumere i connotati di campo di calcio. Il rifacimento dei contorni intorno alle 15,20 si completava mentre nel frattempo le due squadre si erano presentate sul terreno di gioco per svolgere il riscaldamento. Secondo sopralluogo dieci minuti dopo tra il signor Norci di Arezzo e i due capitani, le condizioni del terreno di gioco erano nettamente migliorate ma a giudizio del direttore di gara, le linee laterali non si vedevano bene e quindi era costretto a sospendere la gara in via definitiva.
Ci sarà ora da capire quali saranno le decisioni che adotterà il giudice sportivo, se nel rapporto degli ufficiali di gara prevarrà la tesi dell’inadempienza del Tuttocuoio nel provvedere al rifacimento delle righe oppure la tesi perorata dalla squadra di casa per cui, a causa del maltempo, il lavoro di ripristino non si è potuto compiere nella maniera corretta. Capiremo dopo il referto se verrà data la gara persa a tavolino al Tuttocuoio per 3-0 oppure per impraticabilità di campo la sfida dovrà essere rigiocata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.