Passerella per le vie del paese per la presentazione della Ciclistica San Miniato Santa Croce

La squadra ha sfilato con la bandiera della pace. Il sindaco Giglioli: "Il ciclismo è palestra di vita"

Bellissima presentazione ieri (26 marzo) della nuova stagione della squadra ciclistica giovanile Ciclistica San Miniato Santa Croce a Palazzo Grifoni a San Miniato La squadra. che ha la propria base a Casa Bonello, ha voluto sfilare per le vie del paese con il vessillo della pace per testimoniare la vicinanza al popolo ucraino.

“Ai ragazzi – dice il sindaco Simone Giglioli – ho voluto ricordare quanto il ciclismo non sia solo uno sport, partendo dal grande campione Gino Bartali, Giusto tra le Nazioni, che proprio con la bicicletta durante i suoi allenamenti, sulla tratta Firenze-Assisi portava falsi certificati di battesimo per le famiglie ebree rifugiate dai frati francescani. Bravi ragazzi e complimenti a tutto lo staff, a tutti gli sponsor, perché ancora una volta lo sport si conferma palestra di vita”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.