Quantcast

Uisp Empolese Valdelsa, quattro squadre si giocano la finalissima per il titolo foto

Si stringe il cerchio anche nella lotta salvezza per restare in A1

Sono quattro le squadre a lottare per due posti al sole della finalissima che assegnerà il titolo di campione territoriale Uisp Empoli Valdelsa 2021-2022, in programma sabato 28 maggio alle 16 al Carlo Castellani di Empoli.

Si tratta di Gavena, Vitolini, Ferruzza e Casa Culturale, le formazioni che hanno primeggiato nei rispettivi raggruppamenti. Nel match d’andata, pari a reti bianche sul neutro di San Miniato tra Vitolini e Gavena che rimandano il discorso qualificazione al ritorno di sabato 21 maggio a Limite Sull’Arno, con inizio fissato alle 16. Contemporaneamente, a Ponte a Egola, andrà in scena l’eterna sfida tra Ferruzza e Casa Culturale, con i bianconeri fucecchiesi che partono favoriti dopo il 2-0 maturato nell’andata di Limite. Paolieri e Morelli gli autori delle due reti che consentono alla Ferruzza di ipotecare la suggestiva finalissima del Castellani: il luogo che l’ha vista esultare già due volte con i successi ottenuti nel 2015 e nel 2018. Detentrice del titolo è il Real Isola che trionfò nel 2019, prima del forzato stop dovuto alla pandemia da Covid-19.

Si stringe il cerchio anche nella lotta salvezza per restare in A1. Sabato 21 maggio è infatti il giorno dei due ritorni di playout La Serra-Corazzano (si giocherà a Cambiano alle 16) e Allende-Strettoio Pub (a Villanova alle 15,30). L’andata del derby samminiatese ha visto grande protagonista Giulio Giunti che, con una doppietta, ha trascinato La Serra al successo per 2-0. Nell’altra sfida affermazione per 3-1 dell’Allende nei confronti dello Strettoio Pub.

Ci sarà spazio anche per le gare d’andata dei playoff promozione. Sabato è il giorno della sfida tra Casenuove Gambassi e Cerreto Guidi (a Pagnana alle 16) e tra Unione Valdelsa e Castelnuovo (a Ponte a Elsa alle 16): sono le squadre che cercano un biglietto per accedere all’A1. Nel frattempo, hanno già staccato il pass promozione Stabbia e Certaldo. Dopo aver vinto i rispettivi gironi, la stagione 2022-23 le vedrà protagoniste nella massima categoria.

Anche la Coppa Amatori entra nel vivo. Il Corniola Martignana, leader del proprio girone, si è già guadagnata l’accesso alla finale, in programma martedì 31 maggio nella notturna di Limite e attende il nome della propria avversaria che uscirà dall’altro raggruppamento. Il campionato Uisp Empoli Valdelsa della ripartenza si avvia alla conclusione. Tutto è pronto per un avvincente finale di stagione. 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.