Folgore Fucecchio, buona la prima in gara 1 di finale playoff per la serie C Gold

Gara combattuta fino all'ultimo contro il Bama Altopascio: letale l'ex di turno Meucci con 30 punti

Folgore Fucecchio – Bama Altopascio 81-73 (26-20, 47-39, 57-52)
FUCECCHIO: Falchi 9, Minocci n.e, Berni 15, Gazzarrini, Pandolfi n.e, Basotti n.e, Meucci 30, Orsini 15, Tessitori 10, Avellino n.e,  Cardi n.e, Orsucci 2. All. Rastelli
BAMA ALTOPASCIO: Creati F. 12, Pellegrini 6, Del Frate, Pinzani n.e, Bini Enabulele 12, Creati M. 3, Salazar 16, Lorenzi, Arrabito 15, Doveri 9. All. Giuntoli
ARBITRI: Biancalana e Russo

Fucecchio, buona la prima. Gara 1 di semifinale playoff sul parquet amico va alla formazione di coach Rastelli trascinata da un Meucci, ex di turno, in formato monstre.

Padroni di casa sempre in controllo del match salvo alcuni istanti in cui l’inerzia sembra cambiare padrone.  Ma l’inerzia che cambia è un premio al merito, non un bonus.

Meucci è libero di colpire con praterie di spazio, sul fronte opposto rispondono Salazar e Pellegrini, subentrato a Filippo Creati autore di un buon inizio ma costretto ad uscire con due falli a carico per la consueta troppa irruenza. Sul fronte opposto però l’ex rosablu Meucci è una sentenza e iniziano a scaldarsi anche Orsini, Berni e Tessitori. 26-20 al primo fischio e Fucecchio che tenta di allungare sul 30-20. È l’eterno Arrabito a ricucire con due triple d’autore (30-26). Sul lato opposto anche Falchi entra nel match. Salazar è, giustamente, braccato ma riesce a rendersi comunque pericoloso. Intervallo sul 47-39 e inizio ripresa in cui il Bama schiera una zona 3/2 che si dimostra una valida alternativa. 5 a 0 rosablu per il 47-44.

Fucecchio perde un pò in scioltezza ed è parità (52-52). Due errori altopascesi difensivi consentono un 5 a 0 per il 57-52 sulla terza sirena. Ultimo periodo ed il Bama stringe i bulloni in difesa. È di nuovo pareggio (60-60) con un fadeway di Salazar. Orsini trova una tripla fuori equilibrio sui 24” (60-63). Ancora un canestro di Salazar (62-63) e Meucci commette infrazione di passi. È il momento decisivo con i biancoverdi in bonus e notevoli problemi di falli ma il Bama sbaglia le soluzioni nel momento decisivo.

I ragazzi di Rastelli di contro, guidati da un ottimo Berni, trovano canestri importanti. Il Bama invece gioca senza un filo logico sparacchiando tiri fuori ritmo anziché attaccare il ferro vista la situazione falli avversaria. C’è l’ultimo sussulto rosablu con un buon Bini Enabulele (consueta doppia doppia per lui) che dalla lunetta riporta i suoi a -2 (70-68) con 2’46” da giocare. Da lì in poi però Altopascio sbaglia tutto e Fucecchio non sbaglia più niente, conquistando una vittoria meritata.

Appuntamento per gara 2 a mercoledì prossimo alle 21 a campi invertiti.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.