Ritorno playout, dieci giornate di squalifica per un giocatore del Ponte a Cappiano

Squalificato fino al 25 agosto un dirigente dello Staffoli

In merito alla gara Staffoli-Ponte a Cappiano valevole come gara di ritorno del playout di Prima Categoria, giocata domenica scorsa (29 maggio) così si è espresso il giudice sportivo.

Ammenda di euro 250 allo Staffoli “per contegno offensivo e minaccioso perso la terna e per contegno offensivo verso i tesserati avversari”. Il dirigente Simone Toschi è stato squalificato fino al 25 agosto per essere entrato indebitamente sul terreno di gioco protestando offendendo e minacciando la terna. Il calciatore della stessa società Giorgio Brandi è stato squalificato per una giornata. Dieci giornate di squalifica sono state inflitte a Gabriele Bruni del Ponte a Cappiano il quale, si legge nel comunicato ufficiale, “dopo essere stato espulso per essere entrato indebitamente sul terreno di gioco protestava con un tesserato avversario, in seguito si rendeva protagonista di grave contegno discriminatorio verso un assistente accompagnando offese e minacce i singoli componenti della terna”. Il calciatore Gianni Vallesi è stato squalificato per due giornate, una giornata di squalifica a Francesco Giani, Riccardo Camerini e Leonardo Polimeni.

Nel campionato juniores 160 euro di multa al Fucecchio “per aver danneggiato le strutture sportive”, il dirigente Camillo Lastrucci è stato squalificato fino al 15 giugno, un turno di stop per i calciatori Marco Bianchi e Kledi Cullhaj. Tre giornate di stop al calciatore della Cuoiopelli Davide Iannello “per aver bestemmiato e aver rivolto all’arbitro frase offensiva”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.