Alvini, l’allenatore di Fucecchio sulle panchine della serie A

Mancano le firme, ma l'accordo sembra già fatto

Mancano le firme, ma sarebbe solo questione di ore, visto che il Perugia Calcio è già a caccia del sostituto e la Cremonese si sarebbe detta pronta a versare un indennizzo. Ma non è una questione di poco conto, visto che Massimiliano Alvini, allenatore di calcio di Fucecchio, con il Grifo ha un contratto da poco firmato fino al 2024 e senza clausole di uscita.

Se tutto andrà come pare, però, Alvini dalla prossima stagione siederà sulla panchina di una squadra di seria A, facendo di Fucecchio non più solo la città di Montanelli, probabilmente. La neo promossa Cremonese gli vorrebbe infatti affidare la guida della squadra. Fucecchio tutta esulta già per il proprio concittadino che corona un sogno coltivato fin da piccolo e che nelle settimane scorse si era visto sfuggire dalle mani alla guida del Perugia superato ai play off, anche con decisioni arbitrali discutibili, nel doppio confronto dal Brescia per l’ascesa dalla serie cadetta alla massima serie.

La trattativa per il trasferimento alla Cremonese è stata piuttosto complessa e laboriosa in quanto la società della squadra umbra guidata in maniera impeccabile in questi due anni dal tecnico fucecchiese fino a raggiungere i play off, per lasciarlo libero aveva chiesto un indennizzo importante. Tutto si è risolto poi per il meglio nei giorni successivi, ed ora manca solo la ratifica del contratto, ma l’accordo è già fatto.

Alvini ha iniziato la professione di allenatore nel calcio dilettantistico partendo dalla Promozione. Ora siederà  sulla panchina di una squadra di serie A per giocarsela contro la Juve, il Milan l’Inter e tutti i club della massima serie. Una percorso professionale frutto di sacrifici e di passione, arrivare alla massima serie calcistica è sempre stato per Alvini il sogno da realizzare. Per il quale forse, partendo da lontano, aveva preso in prestito la massima dello scrittore francese del novecento Antoine Marie Roger de Saint Exupéry: “Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà”. Massimiliano Alvini subentra al posto di Fabio Pecchia che andrà ad allenare il Parma, mentre il Perugia sta definendo l’ingaggio dell’esperto tecnico marchigiano Fabrizio Castori, ottimo conoscitore del campionato cadetto.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.