Quantcast

Da Orentano alle gare nazionali, Gabriele è campione regionale di carabina 10 metri foto

Dovrà rappresentare la Toscana al prossimo Torneo delle regioni

Continua a collezionare successi e medaglie il giovane Gabriele Corvino. Tredici anni a luglio, atleta del Tiro a segno Pescia ma residente a Orentano, Gabriele ha conquistato la scorsa domenica (19 giugno) il titolo regionale nella carabina 10 metri per la categoria allievi ai campionati toscani di tiro a segno ospitati a Lucca.

Un successo che si aggiunge al titolo tricolore dello scorso settembre, quando il giovane tiratore di Orentano aveva ottenuto il primo posto ai campionati nazionali di Milano nella specialità del bersaglio mobile 10 metri. In mezzo un’infinità di altre medaglie: due d’oro e una di bronzo nel bersaglio mobile, ottenute poche settimane fa in altrettante competizioni a Cascina e a Pescia, un’altra d’argento conquistata quindici giorni fa nella carabina tre posizioni, fino al primo posto della scorsa domenica al campionato regionale organizzato a Lucca.

Successi che adesso aprono per Gabriele le porte dei prossimi campionati nazionali previsti a settembre, dove il giovane di Orentano è già sicuro della qualificazione almeno nella specialità del bersaglio mobile. Da alcuni giorni, inoltre, è stato chiamato anche ad allenarsi al tiro a segno di Lucca per rappresentare la Toscana al prossimo Torneo delle regioni. Una soddisfazione per il padre Michele e per la mamma Anna, conosciutissimi nella frazione castelfranchese, dove Gabriele ha da poco concluso il secondo anno di scuola media con ottimi voti in tutte le materie, confermando la capacità di conciliare lo studio con una passione sportiva coltivata fin da piccolo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.