Calciando Insieme manca il primo posto ma sale sul podio delle finali nazionali

Non sono riusciti a vincere il titolo. Ma un secondo posto così vale la pena di essere festeggiato. Gli atleti di Calciando Insieme hanno disputato nel pomeriggio di oggi 25 giugno a Roma le finali nazionali del campionato della divisione calcio paralimpico e sperimentale dell’area centro sud.

Dopo due anni di stop forzato a causa del covid 19, il campionato è ripartito a marzo. Sabato 18 c’è stata la finale dell’area centro nord. Il campionato si è disputato in 11 regioni, con gare dirette da arbitri di Eccellenza e di Promozione. Per la Finale è stato designato l’arbitro della commissione nazionale di Serie A e B Gianluca Manganiello.

leggi anche

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.