Henchiri torna sul ring a Lastra a Signa per il titolo italiano Super Piuma

Il pugile si batterà contro Catalin Ionescu

Torna sul ring il pugile professionista pisano Nicola Henchiri per disputare il titolo italiano della sua categoria di peso Super Piuma: l’appuntamento è fissato per domani (16 luglio) al PalaSport di Lastra a Signa contro Catalin Ionescu.

Allenato dal suo storico maestro Michele Mostarda, Nicola, in cerca di riscatto, ha già disputato il titolo italiano nel giugno 2019 proprio a San Giuliano Terme, dove affrontò il pugile salentino Giuseppe Caraffa, match terminato con un pari. Da lì in poi per Henchiri ci fu una scalata nelle classifiche italiane ed europee, che lo portò a confrontarsi con il pugile belga Francesco Patera tredicesimo al mondo nella classifica mondiale e una categoria di peso superiore del pugile pisano, che sulle reti Dazn mise in seria difficoltà il pugile belga già al tempo pluricampione europeo. Dall’incontro scaturì la possibilità di disputare il titolo dell’Unione Europea, vinto a Brescia nel maggio 2021 contro Mario Alfano, con verdetto unanime fino ad arrivare al titolo europeo disputato in Belgio contro Faruk Kourbanov al meglio delle dodici riprese dove il pugile pisano sfiorò l’impresa: a fermarlo fu un verdetto casalingo scandaloso a favore di Kourbanov.

Sabato sera alle 20 Henchiri tenterà nell’impresa di portare il titolo italiano a Pisa che manca dal 2008: a conquistarlo fu Dario Cichello che seguirà da vicino il match. Henchiri affronterà al meglio delle dieci riprese il pugile rumeno naturalizzato fiorentino Catalin Ionescu, soprannominato dalla stampa fiorentina “il pugile di marmo”, per le sue caratteristiche di incassatore e picchiatore d’eccellenza. Un titolo italiano, dunque, con il sapore di un grande derby toscano. In molti da San Giuliano Terme e Pisa si stanno organizzando per questa trasferta per tifare Nicola, dove ha annunciato la sua presenza il Sindaco di San Giuliano Terme Sergio di Maio primo sostenitore di Henchiri e l’assessore allo sport del Comune termale Roberta Paolicchi.

“Sto bene, la preparazione è andata bene, mi sento pronto e preparato per affrontare questa sfida. Questo match vale molto per me, ho di nuovo l’occasione di poter conquistare il titolo di categoria Super Piuma e non ho intenzione di farmelo sfuggire. Sarà un match difficile, il mio avversario ha dieci anni meno di me è molto bravo e lo conosco molto bene, ma cercherò in tutte le maniere di portare a casa il titolo italiano”, afferma il pugile pisano Nicola Henchiri.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.