Quantcast

Strada di Patto dissestata, indagati tre dipendenti del comune di Pontedera

Ogni responsabile, con il proprio ruolo, secondo i Finanzieri del comando di Pisa, avrebbe certificato esecuzioni conformi che invece erano palesemente irregolari e ha effettuato il collaudo a una strada, quella di Patto a Pontedera, che sin dalla sua inaugurazione mostrava già vistose buche e cedimenti che ne hanno richiesto la chiusura poco tempo dopo.

Per questo gli uomini delle Fiamme Gialle del comando provinciale hanno eseguito, su disposizione della Procura regionale della Corte dei conti di Firenze, un sequestro di beni mobili e immobili in Toscana e in Puglia e di conti correnti per un valore complessivo di oltre un milione di euro.

Mostra tutto il testo Nascondi