Cuoio in Diretta

Staffoli, Ponticelli e Molino sono i fontanelli più usati

Vota questo articolo
(1 Vota)

inaugurazione02Staffoli, Ponticelli e Molino d'Egola. Sono i fontanelli di Acque in queste zone a essere stati i più utilizzati nel 2018 nella zona del comprensorio del Cuoio. In Valdera i più gettonati sono stati quelli di Forcoli, piazza Trieste a Pontedera e Capannoli. In queste zone, ogni fontanello ha erogato in media 414mila litri di acqua, per un valore economico stimato in quasi 90mila euro. A dare i numeri è il gestore idrico Acque nella settimana dalla Giornata Mondiale dell'Acqua che, come ogni anno, si celebra il 22 marzo.

Sono quasi 8,7 milioni i litri di acqua ad alta qualità distribuita gratuitamente dai 21 impianti attivi. Per più di 1,8 milioni di euro risparmiati dalle famiglie che non hanno comprato acqua in bottiglia, 232 tonnellate di plastica evitate, equivalenti a loro volta a 533 tonnellate di anidride carbonica e a 464 tonnellate di petrolio altrimenti impiegate nel processo di produzione e trasporto dell'acqua in bottiglia. "Dalla Valdera e dalla Zona del Cuoio a- per Acque - arriva il messaggio che un futuro più sostenibile e meno impattante per l'ambiente è sicuramente possibile, anche grazie ai fontanelli. Il progetto Acqua ad Alta Qualità, condotto da Acque SpA in coordinamento con l'Autorità Idrica Toscana e i comuni del territorio, prevede la realizzazione di punti di approvvigionamento gratuito di acqua potabile. La risorsa erogata è quella normalmente distribuita dall'acquedotto, resa però 'immediatamente gradevole' grazie a un impianto che elimina il cloro e che, in sostituzione, potabilizza l'acqua con raggi ultra violetti assicurando al contempo bontà e sicurezza assoluta. Ma l'obiettivo del progetto è anche quello di mostrare che il consumo dell'acqua di rubinetto, al pari di quella del fontanello, è a tutti gli effetti una buona pratica, perché è una risorsa a disposizione di tutti, pubblica e a chilometro zero, dato che viene dal territorio in cui viviamo. È buona, controllata e garantita dagli oltre 20mila campionamenti annui, dalle analisi effettuate direttamente dal gestore e dagli organismi di controllo".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466