Cuoio in Diretta

Barrocci, associazione si rinnova sognando il palio

Vota questo articolo
(3 Voti)

67118646 2296707763913137 3226327695579152384 nLe ruote arrivano da un'azienda del nord Italia che ancora costruisce ruote per calessi, ma tutte le altre parti sono opera di un gruppo di capannesi armati di buona volontà e tanta voglia di fare. A prevalere, però, è prima di tutto la voglia di fare il Palio: recuperare la prima edizione, possibilmente nel mese di ottobre, per lasciarsi alle spalle l'incredibile vicenda del 12 maggio scorso, quando tutta Capanne rimase in strada in attesa di quattro barrocci che alla fine non si sono mai visti né trovati (leggi qui Palio dei barrocci di Capanne: giallo sulla prima edizione).

Una storia surreale quella accaduta nella frazione del Comune di Montopoli. Una storia che l'Associazione barrocciai aveva provato a chiudere con un incontro pubblico all'inizio di giugno (leggi qui Capanne: “Troviamo i barrocci e facciamo il Palio”), ammettendo in quell'occasione la difficoltà nel trovare e acquistare quattro barrocci identici tra loro che rispondessero alle caratteristiche volute. Da qui la soluzione: costruirseli da soli, materialmente, pezzo su pezzo. Un lavoro al quale stanno lavorando a turno due squadre, composte sia da membri dell'associazione sia da semplici cittadini, che ormai sono prossimi alla conclusione dal primo barroccio. Una sorta di "barroccio zero" che servirà per provare il mezzo su strada e rendersi conto se può andare. In quel caso l'associazione procederà alla costruzione degli altri 3 con le stesse caratteristiche, per poi affidare i mezzi a ciascuno dei quattro rioni. 66064209 2288353168081930 1458008270185693184 n"Per il momento – spiega Sara Matteoli, nel vecchio direttivo dell'Associazione barrocciai - è ancora da decidere se darli ai rioni per farli colorare oppure se dovremo pensarci noi come associazione". Quel che è certo in ogni caso è che il Palio si farà: "La data non è certa, ma se tutto fila liscio – dice Matteoli - il nostro obiettivo sarebbe di farlo ad ottobre. Settembre lo abbiamo scartato perché è il mese in cui il Comune di Montopoli ha feste in ogni frazione. Quindi, se ci riusciamo, ci piacerebbe fare il palio la prima o la seconda domenica di ottobre quando il tempo di solito è ancora mite". Attorno alla corsa dei barrocci l'associazione intende ricreare ancora una volta un'intera giornata di festa: una domenica da Palio, insomma, contattando per questo la Pro Loco di Montopoli e le contrade di Castelfranco, ma anche riportando in paese gli artisti di strada che erano già venuti a maggio.Intanto ieri 25 luglio, l'Associazione si è riunita in seduta straordinaria e davanti al notaio Petteruti. Gli associati hanno fatto alcune modifiche statutarie per poi passare all'approvazione del Bilancio e al rinnovo del consiglio direttivo.
Presidente è Federica Micheli, Alessandro Baronti è vicepresidente e tesoriere, Roberto Remorini segretario. Ci sono poi i onsiglieri Donato Lacedra, Simone Di Gianni, Marco Fogli, Francesco Giani,  Marco Battini e Simone Paolozzo.
L'assemblea ha ringraziato i consiglieri uscenti "per l'impegno fino qui profuso e augurato ai nuovi consiglieri che il loro compito sia gratificato con il raggiungimento del Palio del Barroccio 2019, cui giovani e meno stanno comunque lavorando a ritmi serrati".

Giacomo Pelfer

Ultima modifica il Venerdì, 06 Settembre 2019 17:38

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466