Quantcast

“Benvenuti nel cuore della Toscana”, il Ccn delle frazioni saluta i suoi ospiti foto

"E' la prima parola quando ospitiamo qualcuno a cui teniamo ed è questa la sensazione che vorremmo che provasse chi entra in una attività del territorio"

“Benvenuti Welcome Bienvenue Wilkommen nel cuore della Toscana”. Così il comune di Castelfranco di Sotto ha deciso di salutare quanti arriveranno dalle frazioni di Villa Campanile, Galleno e Orentano. Sono stati infatti installati nei giorni scorsi 6 nuovi cartelli stradali (della dimensione 150 x 50 centimetri) che salutano i nuovi arrivati in italiano, inglese, francese e tedesco.

La cartellonistica comprende la scritta, il logo del Centro Commerciale Naturale delle Frazioni e un Qr Code che rimanda al sito web. Sito e app sono stati realizzati grazie a un importante contributo per la promozione del territorio da parte della Regione Toscana, grazie a un sostegno del Comune di Castelfranco di Sotto e con il supporto della Fondazione Madonna del Soccorso Onlus, anch’essa associata al Ccn.

“Non possiamo – hanno detto il sindaco Gabriele Toti e l’assessore Ilaria Duranti con delega ai Centri Commerciali Naturali – che complimentarci con il Ccn delle frazioni che è riuscito a valorizzare le peculiarità del posto anche attraverso l’innovazione tecnologica. L’amministrazione comunale ha sempre supportato le iniziative e i progetti di promozione e valorizzazione del territorio dei quali il Centro Commerciale Naturale delle Frazioni si è fatto ambasciatore. Crediamo fortemente nel potenziale di questi territori e, anche grazie al web, tutto il mondo potrà facilmente conoscere le bellezze locali”.

“Benvenuti Nel Cuore della Toscana – ha aggiunto il presidente del Ccn delle frazioni Stefano Barghini – è quanto, come attività economiche, vogliamo dire a tutti coloro che entrano nel territorio delle frazioni di Castelfranco di Sotto. Benvenuto è la prima parola che pronunciamo quando ospitiamo a casa nostra qualcuno a cui teniamo ed è questa la sensazione che vorremmo che provasse chiunque entra in una qualsiasi attività di questo territorio. Inoltre vorremmo riuscire a comunicare che geograficamente ci troviamo davvero Nel Cuore della Toscana, ovvero in un territorio centrale rispetto alle principali attrazioni della Toscana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.