Quantcast

Montopoli, pubblicato il bando per i contributi a fondo perduto

Dedicato alle attività commerciali che hanno subito perdite con la pandemia

C’è tempo fino alla mezzanotte del 25 giugno per partecipare al nuovo bando del comune di Montopoli in Valdarno per l’erogazione di un contributo a fondo perduto dedicato alle attività commerciali danneggiate dalla pandemia.

“Dopo il primo intervento di aprile – spiega il sindaco Giovanni Capecchi – abbiamo deciso di dare ulteriore sostanza al contributo che il Comune vuole e deve dare alle attività del territorio stavolta, inoltre, oltre alle attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, al commercio in sede fissa o su area pubblica, alle edicole, ai distributori di carburante, all’artigianato di servizio alla persona, alle attività ricettive alberghiere ed extralberghiere, agli agriturismi, alle agenzie di viaggio e alle palestre, potranno partecipare anche i circoli privati ricreativi, aderenti o non aderenti a enti di carattere nazionale”.

Sulla base delle modalità di esercizio dell’attività stessa, il bando prevede alcuni requisiti necessari per poter accedere al contributo. Questo, comunque, sarà erogato solo in caso di una sospensione dell’attività di almeno 30 giorni nel periodo dal primo gennaio al 30 aprile 2021 derivante dalle disposizioni normative per il contrasto all’epidemia. Oppure, a fronte di una riduzione di fatturato di almeno il 20 percento nel 2020 rispetto al 2019.

“Siamo felici di poter presentare un nuovo intervento di sostegno a fondo perduto per chi lavora e crea occupazione qui a Montopoli basato su nuovi requisiti condivisi con le nostre attività – commenta Valerio Martinelli, assessore alle attività produttive – i due bandi pubblicati in questo anno e il loro antecedente nel 2020 rappresentano una forma di sostegno e vicinanza decisa della nostra amministrazione alle attività economiche e commerciali, per affrontare insieme la grande sfida socioeconomica dei prossimi mesi”.

Per consultare tutti i requisiti di partecipazione e i motivi di esclusione, si può consultare il testo integrale del bando così come riportato sul sito del Comune (Qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.