Puliamo il Mondo… partendo da Montefalcone – Foto foto

Oltre 75 persone hanno preso parte alla biciclettata di domenica a Castelfranco. Un’iniziativa voluta dall’amministrazione comunale in una due giorni dedicata all’ambiente, iniziata sabato con l’appuntamento di Puliamo in Mondo organizzato con le associazioni di volontariato e lasezione soci Unicoop Firenze del Valdarno Inferiore.

Nella giornata di sabato, infatti, sia sul capoluogo che nelle frazioni, volontari, adulti, bambini e amministratori hanno ripulito alcune zone del territorio. Particolarmente significativa la scelta di intervenire nella zona a ridosso della riserva di Montefalcone, che rappresenta una area pubblica di particolare pregio. Proprio questa zona è stata al centro dell’attenzione, dapprima con la realizzazione della pista pedonale attorno al perimetro della riserva e venerdì scorso con la visita del sottosegretario all’ambiente Silvia Velo.
Nelle frazioni i volontari hanno avuto la possibilità di diversi in vari gruppi. I bambini più piccoli hanno pulito nelle aree a verde in prossimità delle scuole e del paese, mentre altri gruppi di persone hanno fatto pulizia nei boschi della ‘Valle delle Forre’, lungo via Nencini, in via Tullio Cristiani nella zona ‘dei Ciani’ e nel tratto della via Francigena.
A seguire, domenica mattina si è svolta la “Biciclettata”, che ha riscosso un grande successo di partecipazione con oltre 75 persone che hanno percorso le strade della campagna e del centro urbano in un clima di festa e di allegria. Alla fine del percorso, in piazza Remo Bertoncini davanti al Comune, sono stati consegnati pacchi premio a tutti i partecipanti (contenenti succhi di frutta, pasta, cioccolato ed altro) offerti dalla sezione soci Unicoop Firenze Valdarno inferiore che ha collaborato per la buona riuscita della manifestazione.
Anche le associazioni di volontariato quali Misericordia, Pubblica assistenza Vita e Croce rossa italiana si sono rese disponibili durante tutta la manifestazione presidiando gli incroci più pericolosi.
“Un successo oltre le aspettative per le dimensioni del nostro paese – affermano il sindaco Gabriele Toti e l’assessore Federico Grossi -. Ringraziamo tutte le associazioni di volontariato e la sezione soci Coop Valdarno Inferiore per la forte collaborazione che ha permesso la perfetta riuscita della manifestazione. È stata una bella dimostrazione di sensibilità verso la tematica ambientale, per pulire alcuni luoghi del nostro comune offesi da incivili che lasciano rifiuti. Seguiamo delle progettazioni con l’auspicio di ottenere dei finanziamenti per creare piste ciclabili in ambito urbano”. “Occasioni come queste ribadiscono ancora una volta l’importanza della mobilità sostenibile”, concludono il Toti e Grossi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.