Tfl, il Pd ai lavoratori: “Non vi lasciamo soli”

“Totale solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Tfl filiale di Castelfranco di Sotto dopo la decisione di mettere in mobilità 6 laboratori su 23 nonostante i bilanci più che positivi della multinazionale da poco passata di mano ad un fondo Usa, la Black Diamond”.

La esprime il Partito Democratico di Castelfranco di Sotto dopo che i lavoratori, questa mattina 16 ottobre, si sono ritrovati in presidio (leggi anche Lavoro, sei da licenziare alla Tfl di Castelfranco ). “Come per la vertenza del Calzaturificio ex Lorbac ci adopereremo fin da subito con tutti i mezzi a nostra disposizione. Ci siamo già messi in contatto con i sindacati che stanno seguendo la vertenza ed informeremo i nostri consiglieri regionali e parlamentari Pd di zona qualora si dovesse aprire un tavolo al ministero sviluppo economico. Il nostro sindaco Gabriele Toti ha già portato stamani la solidarietà di tutta l’amministrazione comunale e si preso impegno a non lasciare soli i lavoratori in questa difficile vertenza con una multinazionale statunitense”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.