Fucecchio, mozione di Forza Italia per la riapertura estesa degli uffici pubblici

Richiesta su segnalazione di cittadini ed ordini professionali anche per Asl e Soprintendenza

Una mozione in consiglio comunale a Fucecchio per chiedere la riapertura degli uffici pubblici della città metropolitana e la riapertura completa con potenziamento degli orari di ricevimento degli uffici comunali per garantire supporto ai professionisti e alle attività economiche.

A presentarlo è il gruppo consiliare di Forza Italia – Centrodestra per Fucecchio formato da Simone Testai e Sabrina Ramello anche su sollecitazione di cittadini ed ordini professionali. La mozione è rivolta non solo agli uffici pubblici comunali e intercomunali ma anche ad Asl e Soprintendenza.

Con la mozione, si legge nel dispositivo, si invita il sindaco e la giunta “ad attivarsi con la regione, la città metropolitana, l’Asl e la Soprintendenza affinchè vengano riaperti gli uffici pubblici per un normale e corretto svolgimento delle loro funzioni; a ripristinare l’apertura degli uffici comunali, in particolare Settore 3 – Edilizia e Suap; a potenziare l’orario di apertura al pubblico del Settore 3 – uffici Edilizia e Suap al fine di garantire una più veloce ripresa delle attività rimaste in sospeso pre lockdown e supporto alle attività produttive che devono districarsi tra le numerose normative in materia Covid-19”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.