skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Era incastrato in una bottiglia, salvato un gatto

Vota questo articolo
(0 Voti)

IMG-20150826-WA0000Era rimasto incastrato dentro una bottiglia di plastica tagliata a metà e riempita di croccantini. Lo hanno trovato così, alcuni cittadini, quel gattino e questa mattina 26 agosto alle 8 hanno subito chiamato la polizia muncipale dell'unione dei comuni Empolese valdelsa, comando territoriale di Fucecchio.

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione di alcuni cittadini lungo via di Mistieta e hanno trovato il gatto terrorizzato. Gli agenti sono, comunque, riusciti ad afferrarlo e a portarlo da un veterinario convenzionato col gattile Aristogatti di Empoli che prenderà in cura l'animale fin quando non sarà ritrovato il proprietario. Il gatto, maschio, di circa 5 anni è sano, anche se è stato ritrovato bagnato e spaventato, forse vittima di uno scherzo o di un tentativo "creativo" di abbandono. Il micio è sterilizzato e ha la gamba anteriore amputata clinicamente. Chi riconoscesse l'animale o ha informazioni utili può contattare la polizia municipale di Fucecchio al numero 0571 268600.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466