Firmato il protocollo tra Associazione nazionale carabinieri e Unità cinofila soccorso nautico di Fucecchio

Le due organizzazioni svilupperanno progetti comuni

È stato firmato un protocollo d’intesa tra il nucleo provinciale di volontariato e protezione civile Associazione nazionale carabinieri e l’unità cinofila soccorso nautico (Ucsn) di Fucecchio. Il protocollo, volto ad instaurare un rapporto di collaborazione tra le due organizzazioni, riguarda lo sviluppo di progetti comuni con particolare riferimento al soccorso nautico con l’ausilio di cani.

Proprio l’anno scorso fu realizzata una esercitazione ai laghi Amalia che ebbe tra i principali protagonisti i cani dell’Ucsn con i propri conduttori e i volontari dell’associazione nazionale carabinieri.

Alla firma del protocollo erano presenti i rappresentanti del nucleo Anc Alessio Giani, Emilio Greco e Franco Sardelli e per l’Ucsn Gianluca Fantoni, Massimiliano Gatoni e Riccardo Lemmi che hanno evidenziato quanto sia importante la sinergia tra organizzazioni che operano a favore della comunità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.