Quantcast

Era stato il conciatore più adulto ancora al lavoro, Osvaldo è morto a 93 anni

A luglio 2017, in occasione dei 50 anni del Consorzio Conciatori di Ponte a Egola di San Miniato, aveva ricevuto la targa come conciatore più anziano ancora in attività. Nella notte di venerdì 26 febbraio, a 93 anni, è morto Osvaldo Montanelli.

“Ci ha lasciato – scrivono dal Consorzio – un altro pezzo di storia delle concerie di Ponte a Egola. Osvaldo si era dedicato con passione ed entusiasmo al suo lavoro di conciatore, nella sua azienda Testi e Montanelli fino al 2019. Il Consorzio Conciatori lo ricorda con grande affetto ed esprime le più sentire condoglianze alla famiglia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.